Comitato faunistico provinciale e Osservatorio faunistico

ll Comitato faunistico provinciale è stato soppresso con il regolamento emanato con decreto del Presidente della Provincia di data 20 febbraio 2019, n. 3-4/Leg. “ Terzo regolamento stralcio di attuazione dell’articolo 38, comma 4 della legge provinciale 16 giugno 2006, n. 3 (Norme in materia di governo dell’autonomia del Trentino), concernente la disciplina degli organi collegiali)”.
In conseguenza della soppressione del Comitato le competenze precedentemente attribuitegli sono state trasferite all’Osservatorio faunistico provinciale, alla Giunta provinciale ed al Servizio Foreste e fauna, attribuendole all’una o all’altro sulla base della finalità del procedimento.
Con lo stesso decreto è stato istituito il Tavolo faunistico provinciale che ora è in corso di nomina. Il suo compito è assicurare l’informazione, la partecipazione ed il raccordo tra la Provincia e i soggetti coinvolti nei vari aspetti della gestione faunistica.
L’Osservatorio faunistico provinciale, disciplinato dall’articolo 13 della legge provinciale n. 24/91, è stato soppresso. In sua sostituzione è istituito un organo, denominato anch’esso Osservatorio faunistico, la cui composizione appare lievemente ridotta (5 membri in luogo di 7) anche se le competenze e i ruoli rappresentati sono i medesimi. 
All’Osservatorio è attribuita la totalità delle competenze dell’organo consultivo precedentemente individuato dalla legge, cui si aggiunge l’espressione dei pareri che spettavano al soppresso Comitato (vedi la tabella dei componenti).

Referente

UFFICIO FAUNISTICO

Indirizzo: via G. B. Trener, 3 - Trento

Telefono: 0461.495990

Fax: 0461.494972

E-mail: uff.faunistico@provincia.tn.it

orari sportello:

  • da lunedì al mercoledì 09.00 - 13.00
  • il giovedì 09.00 - 13.00 e 14.30 - 15.30
  • il venerdì 09.00 - 13.00